IL TRAUMA DELLA PANDEMIA: COME GESTIRE L’ANSIA.

TRAUMA. Frattura. Questa è l’immagine che più di tutte rende l’idea di cosa significhi vedere la propria vita modificata brutalmente da un giorno all'altro. Gli eventi traumatici hanno quel grande potere di accadere in maniera totalmente imprevedibile e incontrollabile definendo una frattura temporale che divide il prima dal dopo. Un trauma non lo si può… Continue reading IL TRAUMA DELLA PANDEMIA: COME GESTIRE L’ANSIA.

ADOLESCENTI IN RETE: LA PREVENZIONE CHE INIZIA IN FAMIGLIA

La fase di transizione dall’infanzia all’adolescenza è una delle più complesse e affascinanti nell’arco della vita, un momento di cambiamento accelerato, sia fisico sia psichico, secondo solo, per velocità e profondità, a quello della prima infanzia; si tratta di un periodo dai confini indeterminati, la cui principale caratteristica è il succedersi rapido di cambiamenti radicali… Continue reading ADOLESCENTI IN RETE: LA PREVENZIONE CHE INIZIA IN FAMIGLIA

CONFLITTO DI COPPIA: INDICAZIONI PRATICHE

Perché le coppie sono conflittuali? Partiamo da un assunto di base: la coppia ingloba in sé la totalità di due individualità diverse che decidono ad un certo momento della loro vita di stringere una sorta di patto, di alleanza, talvolta anche implicitamente. I due individui in questione portano all’interno del loro rapporto tutta la loro… Continue reading CONFLITTO DI COPPIA: INDICAZIONI PRATICHE

COMBATTI L’ANSIA CON IL TRAINING AUTOGENO

Cos’è il training autogeno? Si tratta di una sorta di autoterapia elaborata da Schultz nei primi del ‘900. È un allenamento fisico e mentale che ha come scopo il benessere dell’individuo. Come nello yoga (disciplina prettamente orientale), anche nel training autogeno si dirige l’attenzione su se stessi e sulle sensazioni corporee per poter raggiungere uno… Continue reading COMBATTI L’ANSIA CON IL TRAINING AUTOGENO

MADRI ANAFFETTIVE

Perché è importante oggi parlare di madri anaffettive? Intanto bisogna partire da una premessa importante: gli affetti e le emozioni (usandole in questo contesto come sinonimi) svolgono fin dalle origini dello sviluppo un ruolo di regolazione delle prime interazioni del bambino, oltre che di regolazione del suo mondo intrapsichico in via di formazione, fungendo da… Continue reading MADRI ANAFFETTIVE

Bambini difficili: il disturbo oppositivo provocatorio

In età prescolare è del tutto normale che un bambino utilizzi aggressività e ostilità per esprimere l'egoismo infantile  e per distinguere il sé dagli altri, per capire le regole sociali e per imparare le prime forme di adattamento. Con l'ingresso a scuola le modalità comportamentali negativistiche e provocatorie dovrebbero lasciare spazio ad una comunicazione con… Continue reading Bambini difficili: il disturbo oppositivo provocatorio

LA CRISI DELLA FIDUCIA NELLE ISTITUZIONI

"Se siamo disillusi è perché ci siamo illusi sulla facilità del compito" (Zagrebelsky, 2007) La crisi della fiducia nelle istituzioni è un fenomeno complesso che invade molti ambiti di studio: la filosofia, che dai tempi di Aristotele si interroga sulle forme di buon governo; la psicologia che studia i processi di costruzione della fiducia a… Continue reading LA CRISI DELLA FIDUCIA NELLE ISTITUZIONI

NEL BUCO NERO DELLA DEPRESSIONE

“Al mattino faccio fatica ad alzarmi: punto la sveglia, ma non ho nessuna voglia di trascinarmi fuori dal letto. All’idea di andare al lavoro mi sento morire. Non mi aspetto niente dalla giornata che sta per iniziare. Mi ritrovo a piangere senza motivo, vorrei solo poter tornare a dormire, per sempre". (R. Leahly) Chi soffre… Continue reading NEL BUCO NERO DELLA DEPRESSIONE